2020

Un estuario di cielo,

di cipressi stalagmiti

grigi e leggeri.

Oscillío di tessuti

immobili fruscii

in giallo.

Senza venti o suoni

instabili,

nelle chiome flosce

di nuovi terremoti



18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti